Sport

Inter, Keita e il regalo pubblicato sui social: la maglia autografata del Fenomeno

Inter, Keita e il regalo pubblicato sui social: la maglia autografata del Fenomeno

R9, Ronaldo, il Fenomeno. Chiamatelo come volete. Per i tifosi e il mondo nerazzurro non cambia nulla: quando si parla di lui gli occhi luccicano, i cuori battono, le menti volano. E’ stato e al momento è ancora il giocatore più amato e rimpianto dagli interisti, ancor più dei protagonisti e degli eroi del Triplete del 2010. Tanto che ancora adesso le maglie di Ronaldo in nerazzurro sono merce rara e preziosa e i collezionisti le custodiscono con cura.

Un autentico punto di riferimento per aver scritto un’epoca, sia con la maglia interista che con quella della Nazionale. Seguito anche dai più giovani o da chi nel suo mito si è ispirato ed è cresciuto, come Keita Balde oggi in prestito all’Inter dal Monaco e che ha sfoggiato orgogliosamente una casacca nerazzurra di Ronaldo, con tanto di firma in calce del brasiliano.

La maglia di R9, il mito ispiratore

Un auto regalo che l’esterno offensivo di Spalletti si è voluto fare e che ha pubblicato immediatamente sul web, via social, diventando subito virale e ricevendo migliaia di like e di commenti entusiasti da parte del popolo nerazzurro.  Sul suo profilo ufficiale di Instagram, il senegalese ha mostrato un regalo molto prezioso per lui: la maglia autografata del suo idolo Ronaldo, la divisa numero 10 del Fenomeno brasiliano. Un ‘cimelio’ che conferma la sua grande passione per Ronaldo, idolo di sempre.

Keita e la prima stagione interista

Ovviamente R9 è stato fonte di ispirazione per Keita che tecnicamente e tatticamente è un calciatore completamente diverso. Al di là di quanto debba ancora dimostrare in campo, vincendo e imparando a diventare decisivo il nazionale senegalese è comunque un elemento prezioso nell’attuale rosa interista. Voluto fortemente in estate da Spalletti – che se ne innamorò in un derby della Capitale quando alla guida della Roma perse la gara proprio per un gol di Keità allora alla Lazio – è stato prelevato in prestito dal Monaco e potrebbe venire riscattato in estate. Un’operazione tutt’altro che assurda. Keita sta dando il proprio contributo alla causa nerazzurra: 20 presenze tra Champions e Campionato e 4 gol.

Fonte: Inter, Keita e il regalo pubblicato sui social: la maglia autografata del Fenomeno